Nocera Umbra – Fossato di Vico

Info generali

Il legame della città con San Francesco è testimoniato dal sentiero che collega Nocera Umbra con Assisi: ogni anno, a settembre, durante la Cavalcata di Satriano, cavalieri in costume d’epoca ripercorrono l’ultimo viaggio di San Francesco del 1226 da Nocera Umbra ad Assisi.
Nocera Umbra ha un’antica tradizione di stazione termale: a Bagni di Nocera, vivace località turistica, sgorgano le acque della sorgente Angelica.

Tra gli edifici di maggior pregio artistico il Duomo, antico edificio romanico del XII secolo.  Accanto si trova il Campanaccio (Torre Civica) e la chiesa di San Francesco.

L’impianto originario della Chiesa di San Francesco risale agli inizi del XIV secolo, quando i francescani ottennero dal pontefice Giovanni XXIII la libertà di costruire un convento all’interno della città e scelsero di occupare e successivamente ampliare, un piccolo oratorio ubicato nell’allora piazza del Comune. La Chiesa fu sede dell’ordine francescano fino alla soppressione napoleonica (1809) e demanializzazione dei beni appartenenti allo Stato Pontificio.  Oggi l’edificio ospita la pinacoteca comunale.


Altre info


Altri luoghi dello stesso percorso

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi